www.archeosub.it

NEWS 02-06

Notizie ed avvenimenti di Giugno 2002

News
Venezia e isole
Legislazione
Corsi & Convegni
Links
Architalia
Lavoro
Tecnica
Archeoforum
Federazioni
Triveneto - Adriatico
S.O.S.
F.A.A.V.
Archeopolis - servizi

 

Per segnalazioni e commenti: venezia @ archeosub.it, per informazioni info@archeosub.it

 Translate with Babel Fish:  

 

 

ROMA: Beni Culturali in vendita o in pegno (29.06.2002)

 

Approvata la legge per la costituzione della società Patrimonio SpA.

La società è nata per molte ragioni, non ultima quella di fare cassa: mettere cioè anche in vendita parti del Patrimonio pubblico.

Per i Beni Culturali vendibili non è stata fatta ancora una lista, ma ogni quotidiano o associazione ambientalistica ne ha fatto una.

Avremo assieme ai cataloghi delle monete, dei francobolli, anche quello dei reperti archeologici?

Scherzi, a parte, la Patrimonio Spa ha creato un vivo senso di preoccupazione, così come il metodo di far cassa emettendo obbligazioni, se abbiamo ben capito, dando in garanzia alle banche monumenti, spiagge e palazzi in grado di risarcire eventuali mancati introiti

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

 

www.archeosub.it

 

NAPOLI: Baia diventa fruibile, "cum iudicio" (15.06.2002)

 

Dal 15 di giugno Baia è diventata un'area turistica aperta lungo i due chilometro quadrati di area in cui si snoda il percorso subacqueo.

E' l'itinerario archeologico dei Campi Flegrei fruibile con visite guidate a subacquei desiderosi di vedere direttamente le vestigia di Baia.

Dopo tante speranze, promesse, interventi anche pesanti (come non ricordare il sequestro del porto commerciale da parte della procura, affinché non venisse ulteriormente danneggiato) il Parco è divenuto una realtà e secondo quanto concesso dalla legge Ronchey è stato affidato ad un consorzio privato che gestirà l'intera area.

Per informazioni www.baiasommersa.it

 

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

 

 

www.archeosub.it

LIDO DI VENEZIA: La metropolitana sublagunare avrà un terminal all'aeroporto del Lido (15.06.2002)

 

La metropolitana sublagunare non sarà costruita solo tra l'aeroporto di Tessera e l'Arsenale di Venezia, ma proseguirà fino al Lido di Venezia.

L'itinerario dovrebbe essere: Tessera, isola di Murano, Arsenale, l'isola di Sant'Andrea con il futuro porticciolo, per approdare all'aeroporto del Nicelli, a San Nicolò al Lido.

Ciò consentirebbe un rilancio dell'aeroporto che prevede già di effettuare grossi investimenti e del Lido stesso.

E molti chilometri di scavo in più nei fondali lagunari.

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

 

 

www.archeosub.it

 

TORCELLO (Laguna di Venezia): i vasi Micenei del Museo Archeologico sono stati rinvenuti in Laguna (14.06.2002)

 

I vasi micenei che si trovano al Museo Provinciale di Torcello sono databili fra il 1400 e il 1200 a.C.

La loro scoperta si deve agli scavi ottocenteschi e sono tra i pochissimi reperti ritrovati in laguna appartenenti a quest'epoca.

Per questo non tutti gli studiosi hanno considerato corrette le indicazioni dei vecchi cartellini museali, tutti andati smarriti, tranne uno che definisce il reperto scavato nel 1881 a Mazzorbo come "olla piccola a tre anse in terracotta", "Alabastron" nel catalogo attuale.

Ora, anche alla luce di nuove scoperte, sembra sia stata avvalorata l'ipotesi del ritrovamento lagunare.

Ciò consente di ipotizzare una frequentazione delle lagune venete da parte delle genti greche già intorno al 1400 a.C.

 

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

 

 

www.archeosub.it

 

 

TRIESTE: una mappa elettronica del Mediterraneo (13.06.2002)

Partirà da Trieste il progetto di creare una mappa elettronica del mare Mediterraneo a cui hanno aderito tutti i paesi che vi si affacciano.

La Regione friulana intende già partire inserendo il progetto nell'ambito dei progetti finanziati con fondi europei.

Non si conoscono i dettagli, ma sarebbe oltremodo utile avere una recente cartografia dettagliata delle coste, ma, sarebbe auspicabile, anche dei fondali.

 

 

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

www.archeosub.it

 

 

LAGO DI NEMI (Roma): in avanzato stato di ricostruzione una delle due navi di Caligola (8.02.2002)

 

E' ormai stato già ricostruito l'intero profilo della prima nave e quasi completata la parte centrale della chiglia.

L'operazione è coordinata da un'associazione ONLUS, la "Dianae Lacus" che si sta adoperando per ottenere i fondi da dedicare alla ricostruzione in scala reale di tutta la prima nave di metri 71.30x20.

 

 

 

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

www.archeosub.it

 

 

VENEZIA: E' venuta a mancare la Direttrice del Museo Archeologico (08.06.2002)

 

A soli 47 ani, Giovanna Ravagnan ci ha lasciati. Ha dovuto cedere ad un male che non le ha concesso alcuna tregua.

Da dieci anni alla guida del Museo, dirigeva anche i Laboratori di restauro di tutta la Soprintendenza archeologica del Veneto.

Sotto la sua direzione sono stati condotti numerosi scavi urbani, tra cui quelli di Mestre, Piazza Ferretto e dintorni.

Grazie al suo entusiasmo e alla sua capacità di coinvolgere le persone era riuscita a far rinascere il Museo archeologico, ad inserirlo nel percorso museale dell'area Marciana e a farlo visitare a ben 100.000 persone l'anno, quando pochi anni prima se ne riusciva faticosamente ad avere 20.000.

 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

www.archeosub.it

 

 

VENEZIA: La Biblioteca dell'Arsenale passa alla Provincia di Venezia (05.06.2002)

 

La Biblioteca dell'Arsenale di Venezia, la "Dante Alighieri" è divenuta agibile anche da chi non è militare.

E' stato siglato un protocollo di intesa tra la Provincia di Venezia e l'Istituto di Studi Militari affinché la biblioteca sia inserita nel patrimonio bibliografico provinciale.

La biblioteca possiede oltre 40.000 volumi dedicati alla strategia militare, al diritto marittimo e ai vari aspetti legati alle flotte militari.

I volumi non sono solo recenti, vi si trova ad esempio la "Geografia" di Tolomeo edita a Venezia nel 1536 e comprendono i volumi della base navale di Venezia, di Pola,e dell'ex istituto di guerra marittima di Livorno.

Gli interessati alla consultazione saranno esclusivamente studiosi di storia e strategia militare, che potranno prendere appuntamento con una semplice telefonata.

Attualmente agli esterni sarà concesso solo il martedì ed il giovedì, previo appuntamento.

In seguito si vedrà.


 

 

ritorna all'indice generale 2002 delle News

 

 

News
Venezia e isole
Legislazione
Corsi & Convegni
Links
Architalia
Lavoro
Tecnica
Archeoforum
Federazioni
Triveneto - Adriatico
S.O.S.
F.A.A.V.
Archeopolis - servizi

  

Per segnalazioni e commenti: venezia @ archeosub.it, per informazioni info@archeosub.it

 

www.archeosub.it