www.archeosub.it

Archeologia delle acque - Formazione ed informazione

Home page

Archeopolis - servizi

Venezia e laguna

Vicenza e provincia

Acque interne e Adriatico

Corsi e Convegni

Legislazione

Lavoro

News

Link

Architaly

Viaggi

Metodologie

Archeoforum

Help-me.

Video

Spazio dedicato alla didattica e alla formazione: corsi, campi scuola, mostre, convegni in Italia e all'estero.
Indice in aggiornamento - 10 giugno 2009

Grazie a tutti - è stato superato il milione di pagine lette
 

 [Novità] [Mostre e manifestazioni] [Convegni, tavole rotonde e conferenze] [Corsi sportivi e ONLUS] [Formazione professionale] [Studi Universitari

 pallinodistnovitàUstica: programma delle Lezioni di Archeologia e Scienze Subacquee che per la diciottesima volta consecutiva si tengono sull’isola di Ustica a fine agosto.

Oltre alle attività in mare, è prevista la prosecuzione dello scavo a terra nel sito del villaggio preistorico del Faraglione.

LEGGI IL PROGRAMMA

 

linea

 novitÓ La Spezia: 1° Corso Operatore Tecnico Subacqueo Specialista in Archeologia

Comunicato e programma

OTS archeo

Motivazioni: La recente evoluzione delle normative che interessano le attività subacquee a livello nazionale ed internazionale ha posto in evidenza la necessità di un urgente adeguamento dei profili specialistici operanti nel settore della ricerca scientifica, in particolare archeologica.

L’intensificazione del numero degli interventi archeologici in ambito portuale e costiero, legato tra l’altro alle normative vigenti in materia di tutela e valutazione preventiva dell’impatto archeologico delle opere, così come l’approvazione delle recenti normative in materia di sicurezza sui luoghi e gli ambienti di lavoro, hanno di fatto sottolineato i limiti operativi dei vigenti accordi tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed i responsabili del comando generale delle Capitanerie di Porto.

Soprattutto negli ultimi anni, la necessità di garantire un’adeguata sicurezza agli operatori archeologici subacquei ha portato di conseguenza numerose Capitanerie e Compartimenti Marittimi a richiedere un adeguamento alle normative vigenti di tutti i profili professionali operanti nel settore della subacquea.

Dal momento che la figura dell’archeologo subacqueo richiede la preparazione tecnica in campo subacqueo e la preparazione scientifica nel settore dell’archeologia, si ritiene utile e necessario proporre con urgenza un corso che preveda la formazione tecnica e scientifica funzionale a colmare il vuoto normativo italiano, in attesa dell’istituzione di specifici corsi di Operatore Scientifico Subacqueo, sulla scorta di quanto già accade nei maggiori paesi europei.

Accanto alle necessità proprie in materia di sicurezza, il corso prevede di integrare la formazione archeologica dei partecipanti, certificata all’ingresso dalla laurea conseguita presso istituti universitari italiani o comunitari, e di introdurre l’applicazione delle nuove tecnologie proprie della ricerca marina geofisica e sismica e l’impiego in ambiente archeologico dei dispositivi di immersione e sicurezza normalmente adottati nell’industria del lavoro subacqueo professionale off-shore.

Va sottolineato in modo particolare che per la prima volta il corso consente di assommare in un unico percorso formativo gli aspetti tecnici e scientifici per i quali è oggi d’obbligo la frequenza a due distinti iter di specializzazione, quello prettamente tecnico subacqueo e quello scientifico archeologico, con conseguente risparmio in ordine di tempo e costi per i partecipanti.

Sbocchi occupazionali: L’attività formativa si propone di formare figure professionali polivalenti, con un profilo funzionale d’elevata specializzazione tecnica e scientifica nel campo dell’archeologia, in grado di assolvere compiti di responsabilità operativa e in grado di rispondere in maniera flessibile ad una domanda in rapida evoluzione sotto la spinta delle nuove tecnologie e normative. 

 linea

 

 segnaledistanziatorenovitàBORDIGHERA : Istituto Internazionale di Studi Liguri - Corso

Modulo 3 " corso di Archeologia Subacquea" organizzato dall'Istituto Internazionale di Studi Liguri nell'ambito della Scuola Interdisciplinare delle Metodologie Archeologiche. Archeologia Subacquea Bordighera, 15-20 giugno 2009

Si svolgerà a Bordighera dal 15 al 20 giugno p.v., presso il Centro Nino Lamboglia, Sede Centrale dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, il Modulo 3 della Scuola Interdisciplinare delle Metodologie Archeologiche, dedicato all’Archeologia Subacquea.
Le lezioni del corso, uno dei principali a livello nazionale, saranno tenute da docenti provenienti da Università italiane (Pisa, Sassari, Viterbo), da funzionari delle Soprintendenze per i Beni Archeologici (Liguria, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Sardegna) e da specialisti dei principali Centri di Ricerca italiani.
Al corso, coordinato dalla dott.ssa Daniela Gandolfi dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri e dal prof. Piero Alfredo Gianfrotta dell’Università della Tuscia di Viterbo, potranno iscriversi studenti e laureati in Lettere, Materie Letterarie, Storia, Conservazione dei Beni Culturali, Architettura nonché, viste le caratteristiche del Modulo, operatori subacquei e cultori della materia. Gli argomenti trattati saranno: storia dell’archeologia subacquea. Temi, metodi e finalità. Norme e legislazione vigenti.
Il Centro Sperimentale di Archeologia Sottomarina e la sua attività. Metodi delle prospezioni e dello scavo subacqueo. Porti e topografia marittima. Rotte, merci e commercio in età romana e medievale. Relitti, navi e imbarcazioni antiche. Nozioni di architettura navale, Archeologia delle acque interne, grotte e ipogei sommersi. Commerci marittimi. Esercitazioni a terra e in mare.

Per informazioni e iscrizioni: ISTITUTO INTERNAZIONALE DI STUDI LIGURI Segreteria SIMA - Via Romana, 39 - 18012 Bordighera IM Tel. 0184.263601 – Fax 0184.266421 Sito: www.iisl.it - E-Mail: corsisima@istitutostudi.191.it

ist_liguri

 

Mostre e manifestazioni

 

CESENATICO: festa di tradizioni

Il 15 giugno prossimo inizierà a Cesenatico "Marineria. Festa di tradizioni, barche, sapori, incontri, spettacoli".

PROGRAMMA

cesenatico

 

 

 

Convegni, tavole rotonde e conferenze

  

  pallinodist Ustica: Vincenzo Tusa, pioniere dell'archeologia subacquea

Riceviamo dalla Soprintendenza del mare e da Salvo Butera la notizia di due importanti iniziative che si svolgeranno a Ustica (sabato 6) e a Selinunte (12-13 giugno) per ricordare Vincenzo Tusa, pioniere dell'archeologia subacquea.
In occasione della Giornata di Studio verrà inaugurata la mostra “L'Avventura sotto il mare: cinquant’anni di subacquea attraverso Ustica” realizzata dall’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee in collaborazione con la Soprintendenza del Mare e con il
Comitato Pro Arsenale Borbonico di Palermo.
Comunicato stampa, biografia e e la locandina dell'iniziativa di Ustica con un testo di Sebastiano Tusa (soprintendente del mare), pieghevole della mostra

Tusa tusa2

riga separazione

 

Corsi di volontariato

 

VENEZIA - Laguna di Venezia, Isola del Lazzaretto Nuovo

Per informazioni 041 24444011.

Corsi estivi 2009 a cura dell'Archeoclub di Venezia (programmi)

Per informazioni: Archeoclub d'Italia - Sede di Venezia - Cannaregio 1376/a - 30121 Venezia tel /fax 041 710515 - Isola del Lazzaretto Nuovo/S.Erasmo tel 041 24 44 011- fax 041 24 44 010 - E-mail: archeove@provincia.venezia.it

   Ustica 2009 - Lezioni di archeologia e scienze subacquee
per programmi dettagliati, date e costi -> al sito di Archeologia Viva

  CAMPI SCUOLA DI ARCHEOLOGIA SUBACQUEA - S.Vito Lo Capo (TP)  - Direzione generale: Prof. Dott. Giovanni Rocca - Responsabile scientifico: Prof. Sebastiano Tusa - Direttore tecnico: Marcello Rocca - Assistente tecnico: Alice Troia - Assistenza tecnico-logistica: UWAC snc -> Programmi e modalità di partecipazione

CAMPI DI SCAVO DISPONIBILI (non necessariamente subacquei) - Archaeological Fieldwork Opportunities http://www.cincpac.com/afos/testpit.html

"NAUTICAL ARCHAEOLOGY SOCIETY" - CORSI ED ATTIVITÀ'

CMAS: la didattica CMAS per l'archeologia subacquea (a presto il nuovo collegamento)

Archeologia subacquea: la didattica della FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (a presto il nuovo collegamento)

 in corso di aggiornamento ( fateci pervenire eventuali programmi)

Gruppo Archeologico Krotoniate dei Gruppi Archeologici d'Italia - CAMPO DI OSSERVAZIONE ARCHEOLOGICA AMBIENTALE TERRITORIALE E SUBACQUEA - CROTONE - Direzione tecnica: Luigi Cantafora - Simona Frezzato - Organizzazione: Vincenzo Fabiani -> Introduzione e modalità di partecipazione - arrivederci al 2003

 

PIRGI - II Campo internazionale di ricerca archeologica subacquea (arrivederci al 2003)

Il Museo Civico Archeologico del Castello di Santa Severa ed il Gruppo Archeologico del Territorio Cerite organizzano il II CAMPO INTERNAZIONALE DI RICERCA ARCHEOLOGICA SUBACQUEA.

In collaborazione e con la supervisione della Soprintendenza Archeologica per l'Etruria Meridionale.

 

riga separazione

 

Formazione professionale

PALERMO: corso per O.T.S.

Il Centro Studi con autorizzazione dell'Assessorato Regionale Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell'Emigrazione, organizza un corso di formazione professionale "autofinanziato" per il conseguimento della qualifica di: Operatore Tecnico Subacqueo

Per informazioni e iscrizioni: C.E.DI FO.P.   Molo Sammuzzo, Porto di Palermo 90139 Palermo  

'338.3756051 - 091.426935 - 091.490518 - www.cedifop.it - cedifop@cedifop.it

La formazione professionale subacquea - Evoluzione storica e stato dell'arte di Giulio E. Melegari Mazzoni - da Immersione rapida M.A.R.E n. 11 anno 2002 Gennaio- Febbraio - Per gentile concessione del Direttore Responsabile Marcello Toja

 

 

Studi Universitari

 pallinodist Inghilterra: Corsi universitari

I would also like to inform you that Bournemouth University is now recruiting for BSc and MSc in Maritime Archaeology - for the academic year 2009-2010. Please visit www.bournemouth.ac.uk<http://www.bournemouth.ac.uk/> for more info and see document attached (1) and (2) .

Nella chiave di ricerca inserite "underwater" o altra richiesta per accedere ai dettagli

 

segnaledistanziatoreMARSILIANA D'ALBENGA (GR): Campagna di ricerca - Università di Siena

Per gentile richiesta del prof. Carmine Sanchirico, pubblichiamo il seguente programma: LOCANDINA CORSO
Progetto Marsiliana d’Albegna: Settima Campagna di Ricerca (31/08/2009-30/10/2009) Dal 31/08 al 30/10/2009 riprendono le attività di ricerca archeologica nel centro etrusco di Marsiliana d’Albegna (Manciano, GR), con la direzione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, in collaborazione con il Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università degli Studi di Siena (Insegnamento e Laboratorio di Etruscologia e Antichità Italiche, diretto da Andrea Zifferero) ed Etruria Nova, associazione no profit.
Avviato nel 2002, il Progetto Marsiliana d’Albegna ha contribuito alla riscoperta dell’importante centro protostorico ed etrusco, già noto per le ricche ed estese necropoli orientalizzanti scavate dal principe Tommaso Corsini agli inizi del Novecento. La Campagna di Ricerca 2009 prevede le seguenti attività: 1. scavo di un sito produttivo etrusco (fornace?) localizzato presso il fiume Albegna.

Si tratta di un consistente affioramento di anfore da trasporto di età arcaica e da scarti di produzione, contiguo ad un edificio che ha restituito bucchero, ceramica d’impasto e ceramica etrusco-corinzia; 2. prosecuzione dello scavo nella “Casa delle Anfore”, una residenza periferica con atrio centrale, datata tra l’ultimo quarto del VI e la fine del V secolo a.C.
L’edificio, situato all’interno della Tenuta Corsini, ha un’estensione di 400 mq e si articola in almeno sei ambienti, dei quali soltanto due esplorati finora; 3. prosecuzione della ricerca di superficie all’interno della Tenuta Corsini: si procederà alla ripulitura e al rilievo di alcune tombe ancora non indagate e all’identificazione di nuovi siti per una più precisa definizione del tessuto abitativo e funerario di età etrusca.

Condizioni di partecipazione: Le attività sul campo e in laboratorio comportano un impegno settimanale di 40 ore, certificate da un attestato valido per il rilascio dei crediti formativi (universitari e per Istituti scolastici superiori). Sono previsti, inoltre, laboratori pomeridiani sullo studio dell’epigrafia e della ceramica etrusca, sull’elaborazione informatica dei dati, sulla metodologia di scavo; nel fine settimana sono previste escursioni ai principali siti e musei dell’Etruria meridionale. Tutti gli aspetti organizzativi e logistici sono a cura di Etruria Nova no profit: ai partecipanti è richiesta la certificazione della vaccinazione antitetanica e la quota di iscrizione annuale all’associazione, comprensiva di assicurazione.

La quota di partecipazione è di 80 Euro per una settimana, 150 Euro per due settimane, 200 Euro per tre settimane.
La quota comprende vitto e alloggio completo, trasferimenti in auto, attività di laboratorio ed escursioni. I partecipanti sono alloggiati nell’agriturismo La Speranza di Marsiliana d’Albegna, in appartamenti da 4 e 5 posti letto, con cucina e bagno indipendenti, aria condizionata e riscaldamento e avranno a disposizione piscina e campo da calcetto. La partecipazione all’attività di ricerca è aperta a studenti di archeologia e a volontari, purché maggiorenni.

Contatti per info: prof. Andrea Zifferero tel. 0577/233659 (diretto) E-mail: marsiliana@unisi.it
Etruria Nova Associazione no profit Carmine Sanchirico tel. 347/3437462 e-mail: marsiliana@unisi.it

Corsi Universitari di Archeologia Subacquea o attinenti alla materia - (non esaustivo)

SAN VITO LO CAPO (TP): Campi scuola di archeologia subacquea a San Vito Lo capo

UnderWater Archaeology Project Nase

Da 13 anni si svolgono a San Vito Lo capo, attività culturali e archeologiche rivolte a studenti universitari e appassionati del settore.

I campi scuola di archeologia subacquea, sono le uniche attività formative e curriculari in Italia, che consentono con il nuovo ordinamento universitario il rilascio dei crediti.

Infatti l'IAS ha firmato degli accordi con alcuni Atenei, che consentiranno a laureati del vecchio ordinamento e laureandi di svolgere un'iter formativo e di orientamento.

Tale servizio apre un'opportunità unica per gli studenti universitari, avviati nel mondo professionale.

I campi scuola saranno svolti sotto la direzione scientifica del Prof. Sebastiano Tusa e la direzione Tecnica dell' Archaeology Instructor Trainer

Nase - Marcello Rocca.

Gli scavi archeologici saranno svolti sul sito Medioevale del Faro, della Tonnara del Secco e sui siti Tardo Romano III e IV.

Le esercitazioni pratiche consisteranno in un'indagine archeologica, prospezioni, scavo, documentazione ed eventuale recupero del materiale archeologico.

Altre esercitazioni verranno svolte, presso il "Torrazzo", torre del XV sec. adibito a laboratorio di restauro e magazzino di oltre 3500 reperti recuperati durante gli scavi precedenti.

Gli studenti saranno inoltre impegnati in attività museali, presso il Museo del Mare allestito dallo stesso IAS.

Le attività d' indagini archeologiche si svolgeranno da Giugno a fine Ottobre e avranno turni della durata di tre settimane, prevederanno lezioni teoriche e pratiche.

I costi relativi ai Campi scuola di Archeologia subacquea, comprensivi di pensione completa, barca, immersioni, ricarica bombole e pesi, vanno dai 680 ai 1300 euro, per ulteriori informazioni visionate il nostro sito internet http://www.infcom.it/subarcheo o contattare l'indirizzo marcello@infcom.it .

IAS (Istituto Attività Subacquea) - Centro di Archeologia Subacquea - San Vito Lo Capo (Trapani) - 335451533/3483311040

The Institute of Maritime and Heritage Studies - I Corsi dell'Università di Portsmouth e della Scozia

"NAUTICAL ARCHAEOLOGY SOCIETY" - CORSI ED ATTIVITÀ'  

www.archeosub.it

 

Per segnalare le vostre attività: venezia@archeosub.it --- Per informazioni: info@archeosub.it

Home page

Archeopolis -servizi

Venezia e laguna

Vicenza e provincia

Triveneto e Adriatico

Corsi e Convegni

Legislazione

Lavoro

News

Link

Architaly

Viaggi

Tecnica

Archeoforum

S.O.S.

Video